Come devi curare l’ernia del disco se NON vuoi continuare ad avere dolori

By | 31 agosto 2016

erniaFarmaci antinfiammatori…
antidolorifici…
punture…cerotti…busti…
massaggi…tecar terapia……


Tutte queste cose vengono spacciate come “cura per l'ernia”…in realtà vanno soltanto a SPEGNERE il sintomo doloroso (e non sempre!!!).

In questo articolo voglio farti capire perchè l'ernia non è la causa del tuo problema..o meglio perchè ti è venuta fuori l'ernia.
E soprattutto…COSA DEVI FARE PER NON RICADERE NEL DOLORE.

Semplice: Togliere i blocchi vertebrali e lo squilibrio posturale che ne deriva!!!
Semplice un cavolo dirai!!! Ma ti assicuro che con la giusta strategia vedrai miracoli..

Al giorno d'oggi non si opera più chirurgicamente in maniera massiccia l'ernia del disco…anzi si opera solo nei casi in cui l'ernia mette in pericolo il sistema nervoso..
Insomma una vera emergenza medica!

C'è un dato però che nessuno dice MA che devi assolutamente sapere..L'80% degli operati d' ernia…ricade negli stessi sintomi!

Questo deve farti capire che LA CAUSA dell'ernia NON è stata eliminata. Infatti se guardi il tutto da un altro punto di vista l'ernia non è altro che un messaggio del tuo corpo…un messaggio che qualcosa non va.
Purtroppo spesso si preferisce mettere a tacere i propri dolori con dei farmaci senza andare alla ricerca di cosa li ha provocati..

Il dolore è “tuo amico”! E' lo stesso corpo che ti dice quando fermarti!Dovresti solo ascoltarlo..

Come capire se sei predisposto ad avere l'ernia del disco

Fatti in ordine queste domande:

1- Hai avuto traumi di una certa importanza in passato? (fratture, distorsioni, incidenti…)

2- Hai mai dolori alla schiena oppure al collo (anche al dorso)?

3- Hai una vita sedentaria?

4- Rimani nella stessa posizione per molte ore? (es. al computer)

5- Ti sei mai bloccato con la schiena…oppure hai avuto un torcicollo?

6- Hai problemi intestinali?

7- Hai problemi di stomaco?

8- Hai un'alimentazione “sregolata”?

9- Hai mal di testa..nausea e/o vertigini?

10- Conduci una vita stressante?

 

Se hai risposto “SI” almeno a 5 di queste domande, il tuo sistema nervoso riceve in continuazione STIMOLI NEGATIVI.
Questi stimoli inducono le vertebre a bloccarsi o malposizionarsi..per isolare e poter riparare la parte del corpo interessata.
Questo disequilibrio se protratto nel tempo (e magari messo a tacere da qualche farmaco) ARRIVA A CAUSARE L'ERNIA DEL DISCO.

Come vedi ti ho fatto tutto il percorso fino a giungere all'ernia!

 

Cosa puoi fare tu?

Naturalmente la prima cosa che ti consiglio è di affidarti ad uno specialista

www.metodoequilibriovertebrale.com

Ma se non puoi immediatamente??? SEGUI la lista:

  • Comincia un'attività fisica moderata

  • Elimina LATTICINI e GLUTINE dalla tua alimentazione

  • Organizza il tuo tempo ed elimina lo stress in eccesso

  • Cerca di cambiare (anche leggermente) le abitudini e le posture lavorative scorrette

  • Fai le analisi del sangue per il dosaggio della VITAMINA D…e se carente valuta col tuo medico un'integrazione

Come vedi è un approccio globale…e tale deve essere la terapia!

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *