Monthly Archives: marzo 2016

Il cuscino lombare ti salverà la schiena! Le 6 regole d’oro per scegliere quello giusto

mal di schienaLA COLONNA VERTEBRALE E' UNA GRANDE "S"…ED OGNI MODIFICAZIONE DELLA SUA FORMA PROVOCA DELLE DISFUNZIONI

Inizio l'argomento di questo articolo spiegando prima come dev'essere la colonna vertebrale e perchè deve avere una forma ad S.

Tranquillo…NON è una lezione di anatomia e tutto si può riassumere in qualche riga!

Se hai mal di schiena e/o dolori cervicali..la frase con cui inizia l'articolo dovresti stamparla e appenderla sul muro di fronte al letto. In modo da leggerla prima di andare a dormire e appena sveglio.
Per farla breve la colonna vertebrale non è altro che un grande ammortizzatore!!! Infatti le fisiologiche curve della grande "S" servono per scaricare in maniera armonica il peso e non creare danni al sistema nervoso.

Se queste curve vengono a mancare (oppure vanno ad accentuarsi, ma te lo dico in un altro articolo) sono guai, perchè il peso NON viene ammortizzato e si creano ripetuti danni alle vertebre..
e soprattutto al sistema nervoso!

Sei mai montato in una macchina con gli ammortizzatori scarichi?oppure troppo rigidi?
IO si! E la sensazione è terribile quando, per esempio, si prende una buca….le vibrazioni infatti viaggiano lungo tutta la macchina provocando danni a motore e carrozzeria.

Quale posizione ti modifica le naturali curve della colonna vertebrale?

La posizione seduta!!!
Posso tranquillamente affermare che:

NON SIAMO FATTI PER STARE SEDUTI

Questa è un'altra frase che dovresti appendere al muro e leggere ogni giorno.

La posizione seduta è infatti una posizione imposta "per educazione" dalla società…non verrebbe mai mantenuta così a lungo in natura. Come sei invece costretto a mantenere per molto tempo a lavoro e in macchina.

Una soluzione che ti può salvare

Mi rendo conto che la soluzione migliore sarebbe vincere la lotteria…non lavorare più…e fare una vita sana e ricca di stimoli.
Ma mi piace essere realista!!!
Quindi voglio svelarti un segreto…che svelo a tutti i miei pazienti per cercare di mantenere la forma originale della colonna vertebrale,anche da seduto.

Questo "segreto" è il cuscino lombare!

Il cuscino lombare è stato ideato per la macchina…e TUTTI dovrebbero averlo durante la guida. Basta pensare che le macchine di lusso lo hanno tutte in dotazione. E se lo hanno le macchine di lusso ti assicuro che un motivo c'è!

Se soffri di qualsiasi probelma della colonna vertebrale (in primis MAL DI SCHIENA e DOLORI CERVICALI)..e fai un lavoro in posizione seduta, dovresti portartelo con te anche in ufficio e in tutte quelle occasioni in cui sei costretto a stare a lungo seduto..
..cinema..cene…

Guida all'acquisto del perfetto cuscino lombare

Caspita!!! Mi salva la schiena…è indispensabile…lo hanno in dotazione le macchine di lusso…
Sono convinto che ti stai chiedendo se devi chiedere un mutuo per averlo!?
NO!!! Costa dai 10 ai 25 euro..

Quello che mi interessa è che tu prenda il cuscino adatto a te…sennò rischi di danneggiare la schiena piuttosto che salvarla…quindi ecco 6 regole d'oro per guidarti all'acquisto.

 

  1.  Vai in un negozio di ricambi per auto: Compralo in uno di questi negozi. Hanno prezzi giusti e diversi modelli a disposizione.
     
  2. Il cuscino deve essere rigido: A volte il confort non fa bene…il cuscino deve essere rigido perchè deve impedire alla colonna di rettilineizzarsi.
     
  3. Dev'essere un cuscino lombare..NO dorso lombare: Alcuni modelli sono fatti davvero male perchè snaturano lo scopo per cui sono stati creati per cercare di dare un maggiore confort. Esistono cuscini molto alti che prendono non solo la zona lombare..ma anche parte del dorso.
    Inizialmente ti senti un po' più "coccolato"..ma dopo qualche ora cominciano i dolori.
     
  4. Deve avere delle giuste proporzioni in base alla tua altezza: Come un vestito…se sei alto 160cm comprare una taglia XXL non è mai una buona idea.
     
  5. Prova diversi modelli: Prendi in prestito i modelli del negozio e provali in prima persona…il tuo cuscino deve avere le caratteristiche che ti ho elencato.
     
  6. NON comprarlo in sanitaria: Non arrabbiatevi con me, amici delle sanitarie, avete sicuramente prodotti di prima qualità!!!

     

    Purtroppo NON è un fattore di prezzo!!! Anche perchè un prodotto di qualità..che dura tanto..che svolge la funzione per cui lo compri, sono sicuro sei disposto a pagarlo di più perchè ne riconosci il valore. Ma qui casca l'asino!!!
    In genere nelle sanitarie si trovano cuscini confortevoli…e spesso in materiale MEMORY, famoso per la qualità di adattarsi alla forma del corpo. MA tu devi impedire alla tua schiena di andare dritta!!! Quindi non te ne fai nulla di un materiale che si adatta alla forma.

Continui ad avere dolori nonostante il cuscino lombare?
Clicca subito qui ===> www.metodoequilibriovertebrale.com

[MAL DI SCHIENA] Anche tu hai una gamba corta!

     

MAL DI SCHIENAAttenzione!!! Quello che sto per svelarti è davvero un segreto per farti capire lo stato della tua colonna vertebrale ( e delle ossa del bacino).

E' doveroso ricordare una cosa fondamentale…

MAL DI SCHIENA E DOLORI CERVICALI SONO CAUSATI DA BLOCCHI O MALPOSIZIONAMENTI VERTEBRALI CHE IMPEDISCONO AL SISTEMA NERVOSO DI FUNZIONARE AL 100%.

Queste disfunzioni vertebrali sono causate principalmente da:

  • Stress fisici (traumi e posture sbagliate)
  • Stress chimici (allergie, intolleranze)
  • Stress mentali (tutto quello comunemente chiamato stress).

In queto articolo ti insegno un importante test per vedere se hai delle disfunzioni vertebrali…ANCHE SE IN QUESTO MOMENTO NON HAI MAL DI SCHIENA O DOLORI CERVICALI.

Perchè un "segreto"?
Perchè è uno dei test che utilizzo regolarmente sui pazienti…ogni giorno.

Test della gamba corta

Questo test dura 30 secondi..ed è più difficile da spiegare che da fare.

Importante!!! Ci vuole una persona che veda quale gamba è più corta.

  1. Stenditi sul letto ( o ancora meglio su una superfice rigida..come un tavolo oppure per terra) con le gambe perfettamente stese..le braccia lungo i fianchi e la testa dritta (mento appoggiato al piano d'appoggio senza ruotare la testa a destra o sinistra)
  2. Mentre sei steso l'altra persona guarda all'altezza dei malleoli (oppure nella zona del calcagno) quale gamba è più corta.

gamba cortaFinito!

Banalizzando il tutto..se hai una gamba più corta dell'altra..hai delle disfunzioni nella colonna che devono essere corrette
sennò rischi di sviluppare MAL DI SCHIENA e DOLORI CERVICALI.

Importanti premesse

1.  Se sei a conoscenza di avere già una gamba più corta dell'altra per:

  • nascita
  • incidenti
  • esiti di operazioni

 
Per te questo test NON vale, perchè andrebbero fatte le opportune misurazioni.
In realtà..avere un arto inferiore più corto dell'altro è un evento davvero raro!

2- La "gamba più corta" in realtà NON è più corta!!! Se un ortopedico ti prendesse le misure con un metro avrebbe le stesse misure
a detra e a sinistra.
La gamba più corta in reatà è una gamba CONTRATTA..infatti le disfunzioni vertebrali provocano una contrazione dell'intera catena muscolare

Dove sono le disfunzioni quando hai una gamba corta?

Mi dispiace…ma non posso dirtelo.
Sarebbe davvero troppo lungo da spiegare…pensa che è uno dei test più importanti in chiropratica e quindi dovrei condensarti
anni di studi in un articolo.

Ora però…sai che se hai una "gamba corta" qualcosa c'è!!!

 

Vuoi avere le gambe lunghe uguali??
Guarda qui ===> www.metodoequilibriovertebrale.com