Monthly Archives: marzo 2015

Sollevamento pesi e mal di schiena

no-pain-no-gainLe 7 regole d'oro che devi seguire!

Il mal di schiena mette a letto ogni anno milioni di persone! Ma solo una piccolissima percentuale di questi fa sollevamento pesi!
Se ci pensi la maggior parte dei mal di schiena acuti partono sollevando pesi leggeri…a volte un semplice mozzicone di sigaretta…Allora impara a sollevarli sti pesi!

Oggi ti regalo 7 regole d'oro che devi assolutamente seguire..se vuoi una schiena forte e meno probabilità di infortunio.

 

 

1 Hai male? NON farlo!

Se hai mal di schiena (dolore lombare, nervo sciatico..) devi prima farti vedere da un fisioterapista specializzato
per eliminare i blocchi vertebrali e del bacino (se ci sono)…praticamente una revisione dal meccanico prima di partire per un viaggio.
Voglio che sia ben chiaro un messaggio….NON si va in palestra per guarire dal mal di schiena!!!
La palestra è la fase successiva al trattamento manuale…per mantenere il beneficio e diventare forti.

2 Esercizi noiosi, esercizi ganzi!

Prendi un bilanciere ed impara…stacco, squat e panca piana (wikipedia)
Questi hanno il vantaggio di simulare i movimenti della vita quotidiana…alzare un peso, sedersi, spingere.
NON perdere tempo dietro a mille macchinari, ma dai al tuo corpo quello che cerca..forza e coordinazione!

3 Giusta tecnica!

Sollevare i pesi nel modo sbagliato è rischioso..
Quando hai imparato a camminare…la mamma ti teneva la mano.
Quando hai imparato ad andare in bici…il papà ti teneva il sellino.
Adesso che vuoi imparare a sollevare pesi…il trainer ti deve controllare..la schiena, il collo, le spalle, il bacino, le ginocchia, la direzione dei piedi e la respirazione! NON improvvisare!

4 Mobilità articolare!

"Se non lavori sulla mobilità avrai una vita di merda" (cit.Luigi Colbax)
Questa frase dice tutto…che senso ha sollevare 200kg e non riuscire a ruotare per fare retromarcia?
La mobilità articolare va ben oltre il semplice…e a volte dannoso, stretching, ma è la capacità di mantenere
una buona forza durante tutto il range articolare.

5 Giusti carichi e ripetizioni!

Un giorno solleverai 200kg e avrai lo spessore di Schwarzenegger…ma oggi accontentati di imparare il movimento con poco peso sennò sarà la tua schiena a risentirne.

6 Le case si costruiscono dalle fondamenta..non dal tetto!

Concentrati su esercizi che prevedono l'uso delle gambe per non creare un dannoso disequilibrio. Evita quindi di lavorare solo la parte alta del corpo.

7 Datti tempo!

"Roma non è stata costruita in un giorno"  I risultati si vedono dopo almeno 6 settimane.

A chi ti puoi affidare..

L'attività fisica è uno dei pilastri della buona salute…e per fare le cose fatte bene devi farti seguire..perchè sono esercizi potenzialmente dannosi SOLO se fatti male.
Al giorno d'oggi è fondamentale da parte di qualsiasi professionista un campo di specializzazione. A volte molto specifico e settoriale..
Non siamo più negli anni 70 in cui, alcuni personaggi, si improvvisavano fisioterapisti..personal trainer..nutrizionisti..ecc! Insomma dei tuttologi che non lavoravano bene in nessuna area di loro competenza.

Nel 2015 deve essere diverso!

Come fisioterapista specializzato nella colonna vertebrale collaboro con diversi professionisti che continuano e perfezionano il lavoro che ho fatto io.
Tra questi ho il piacere di collaborare con la palestra Mythos Fitness Club di Cartigliano(VI)..
In questa palestra..grazie a Marco e Gianluca..

  • Verrai seguito nell'allenamento 
  • Manterrai il benessere 
  • Raggiungerai i tuoi obiettivi senza rischi 
  • Guadagnerai forza e coordinazione.

Se abiti vicino Bassano del Grappa…contattami subito…oppure passa per la palestra Mythos