Monthly Archives: novembre 2014

Il segreto della ginnastica per l’ernia?

 

disco-invertebralePrima di arrivare al punto, voglio che tu sappia cos'è l'ernia del disco!

Se hai letto gli articoli precedenti sai che lo farò con un linguaggio semplice. Quindi..cos'è l'ernia del disco?
Come vedi nell'immagine, tra le due vertebre c'è una struttura che si chiama disco (in blu). Questo ha una consistenza elastica..e quando si rompe ed esce il contenuto hai l'ernia! E' un evento MOLTO comune
Finite le spiegazioni tecniche!!!

Ti dico una cosa che non ti sanno in molti! Il tuo dolore cervicale o lombare può NON dipendere dall'ernia del disco…anzi, spesso non da nessun sintomo. Per questo voglio darti delle informazioni utili sul tuo dolore..soprattutto per farti capire come questo possa NON essere collegato ad un'ernia del disco.

Ti faccio fare un gioco per farti capire come incide il mal di schiena nella tua vita..e come questo è collegato all'ernia discale

Continue reading

Storia di un mal di schiena [seconda parte]

 

Chiropractor adjusting man's backQuesta è la continuazione dell'articolo precedente sulla "storia di Paola".

Avrei potuto intitolarlo "vuoi sapere cosa è successo?" perchè ti descriverò il breve percorso di Paola e quali vantaggi ha ottenuto! Leggi fino alla fine perchè i vantaggi di Paola potresti ottenerli anche TU..e soprattutto ti svelerò come fare, a casa, una perfetta TRAZIONE CERVICALE per rilassare il collo e di riflesso tutta la schiena!

 

"Tu hai dei blocchi o spostamenti vertebrali e questa è la causa dei tuoi problemi!

La soluzione è ripristinare il movimento e la posizione vertebrale corretta!!!"

Continue reading

Storia di un mal di schiena..vuoi sapere cosa ti succede?

 

colonnaE' una giornata umida di inizio novembre e Paola si sveglia col torcicollo! Non ha tempo per pensarci perchè deve portare i figli a scuola, quindi corre a prendere un antidolorifico…magari riesce anche a tamponare il dolore alla schiena che si porta con se da diversi mesi.

Ha provato diversi tipi di massaggi, ma non ha ottenuto alcun risultato..anzi, l'ultima volta ha dovuto prendere malattia dal lavoro perchè non riusciva nemmeno a muoversi.

Dopo aver portato i figli a scuola, arriva in ufficio e si posiziona subito di fronte al computer, dove si staccherà solo alle 16! Ha deciso che non andrà a pranzare perchè con tutti i farmaci presi nell'ultimo periodo NON digerisce più niente…e come se non bastasse il raffreddore che si porta da un mese non accenna a diminuire.

La settimana scorsa il medico le aveva prescritto delle analisi del sangue complete che NON avevano rivelato nessuna alterazione significativa. Erano nella norma per i suoi 40 anni.

Continue reading